City brand

Pagine dedicate alla presentazione delle associazioni che operano sul territorio di Pesaro per promuovere la cultura delle pari opportunità

 

 

Percorso Donna

associazione di promozione sociale

via Diaz 10 - Pesaro
info@percorsodonna.com

www.percorsodonna.com

 

Associazione, nata nel 2009, composta da donne appartenenti a diverse categorie professionali: avvocate, psicologhe, educatrici con in comune una particolare sensibilità per la tematica di genere e un’adeguata preparazione acquisita attraverso specifici percorsi formativi.
L'associazione si impegna per modificare la percezione culturale del concetto di violenza sulle donne, con la sensibilizzazione e la ricerca di forme efficaci di prevenzione.

 

Le associate prestano il proprio servizio presso il Centro Antiviolenza Parla con Noi come operatrici di prima accoglienza, offrono colloqui informativi di carattere legale e assistenza di carattere psicologico mettendo a disposizione, in maniera volontaria, la propria competenza professionale specifica.

Percorso Donna organizza e conduce vari progetti di prevenzione nelle Scuole Secondarie di Secondo grado della nostra provincia con l’obiettivo comune di aiutare i ragazzi a riconoscere la violenza di genere, per aiutarli a sviluppare una coscienza critica degli stereotipi di genere, promuovendo una fruizione critica delle immagini televisive e pubblicitarie e delle dinamiche violente rivolgendo particolare attenzione al mondo virtuale dei social network.

 

 

 

Unione Donne in Italia
Sede di Pesaro

associazione nazionale di donne di promozione politica apartitica, sociale e culturale, senza fini di lucro

via Martini 27 - Pesaro
udipesaro@libero.it
http://www.udinazionale.org

tel. 0721 414 228 //  333 78 44 039       

 

Si è costituita il 1° ottobre 1945 con il nome Unione Donne Italiane e affonda le sue radici nei Gruppi di difesa della Donna che si sono opposti alla dittatura, all’occupazione e alla guerra per la ricostruzione di una Italia democratica, avviando un grande processo di emancipazione e libertà delle donne. Dal 2003 per sottolineare l'attenzione verso le donne che, nate altrove, vivono in Italia, l’UDI rilegge il proprio acronimo come Unione Donne in Italia.

 

A Pesaro l’UDI si costituisce parallelamente all’associazione nazionale, con l’intento di promuovere la partecipazione delle donne alla vita politica e sociale del paese. Oggi l’UDI promuove la partecipazione attiva delle donne nella società, individua e cerca di eliminare gli ostacoli che impediscono il pieno e libero esercizio della libertà delle donne. Sviluppa e promuove una cultura che pone al centro il rispetto tra i generi e la necessità di prendersi cura delle relazioni.

L’associazione inoltre conserva nella sede il proprio l’archivio storico (dal 1945) che ha ottenuto dalla Soprintendenza il riconoscimento di archivio di interesse e quindi sottoposto a tutela.L’archivio, consultabile su appuntamento, è composto dai documenti, fotografie, manifesti a cui si sono aggiunti i fondi personali di Sparta Trivella, Lea Trivella e Anna Cecchi.  L’archivio pesarese testimonia una parte importante della storia della città e racconta attraverso le battaglie delle donne anche la città, i suoi cambiamenti e la nascita dei servizi: consultori, prevenzione e salute delle donne, partecipazione politica, costume.

 

 

 


W3C xhtml W3C Css